Coniglio alla ligure


Ingredienti

  • 1,5 kg di Coniglio
  • 100 g di Olive taggiasche
  • 1 Cipolla Bianca
  • 2 spicchi di Aglio
  • 1 rametto di Rosmarino
  • 4 rametti di Timo
  • 3 foglie di Alloro
  • 1 bicchiere di Vino Rosso
  • 5 cucchiai di Olio Extravergine d’Oliva
  • 2 cucchiai di Pinoli
  • q.b. di Brodo di Carne
  • q.b. di Sale

Procedimento

  1. Per preparare il Coniglio alla Ligure prendete il coniglio ed eliminate la testa, il fegato e i reni e teneteli da parte. Tagliate il resto del coniglio in circa una decina di parti.
  2. In un tegame di grandi dimensioni fate cuocere a fuoco basso l’olio, l’aglio tritato e la cipolla tritata. Quando saranno appassiti aggiungete il coniglio e rosolatelo. Aggiungete anche l’alloro, il timo e il rosmarino e cuocete fino a quando il coniglio avrà raggiunto una colorazione dorata.
  3. Cuocete per qualche altro minuto poi sfumate con il vino rosso. Aggiungete ora le olive e, se li gradite, anche i rognoni e il fegato. Aggiungete infine i pinoli, coprite con un coperchio e cuocete per circa un’ora per far diventare il coniglio tenero. Quando il coniglio tende ad asciugarsi aggiungete un mestolo di brodo di carne. Dopo un’ora il vostro Coniglio alla Ligure è pronto per essere servito