Notizie dall’Europa

APERTE LE CANDIDATURE PER IL PREMIO NEW EUROPEAN BAUHAUS 2022

La New European Bauhaus è un’iniziativa creativa e interdisciplinare che collega il Green Deal europeo agli spazi che viviamo e alle esperienze di vita. Invita tutti a immaginare e costruire insieme un futuro sostenibile e inclusivo, che sia bello e d’ispirazione per i nostri occhi, le nostre menti e anime.

La seconda edizione del New European Bauhaus Prizes vuole celebrare idee e progetti che incarnano i valori dell’iniziativa: sostenibilità, inclusione e bellezza. Il premio si compone di quattro categorie: riconnettersi con la natura; riacquisire il senso di appartenenza, dare priorità alle persone e i posti che ne hanno più bisogno; dare forma a un ecosistema industriale circolare e supportare il concetto di ciclo di vita dei prodotti.

In ciascuna delle categorie, ci sono due filoni paralleli:

  • New European Bauhaus Award per progetti esistenti e conclusi (con premi pari a 30.000€ e 20.000€ rispettivamente per il primo e secondo classificato)
  • New European Bauhaus Rising Stars, per idee di giovani artisti under 30 (con premi pari a 15.000€ e 10.000€ rispettivamente per il primo e secondo classificato)

C’è tempo fino al 28 febbraio per presentare la propria candidatura.
 

Vai alla news
 


IL POTERE DI ORGANIZZARSI PER UN OBIETTIVO COMUNE – STORIE DI CAMPAGNE DI COMMUNITY ORGANIZING

Il community organizing sta contribuendo a costruire una società civile democratica in Europa. In un’epoca di crisi intersecate e intensificate, è un contrappeso all’ascesa delle forze reazionarie e un ingrediente essenziale per i movimenti che cercano di espandere la loro base sociale e costruire potere dal basso.

Questo studio documenta i risultati di diverse campagne di community organizing in Europa centrale e sudorientale, anche se le lezioni emerse sono ampiamente applicabili. Le storie documentate in questo rapporto coprono una diversità di lotte, dal lavoro sul clima in Polonia ai diritti dei Rom in Slovacchia. Dall’organizzazione LGBT in Romania alle madri che costruiscono il potere per far passare la legislazione nazionale in Serbia.
 

LEGGI IL RAPPORTO
 


L’INDEPENDENT PHILANTHROPY ASSOCIATION OF SOUTH AFRICA LANCIA UN TOOLKIT PER FONDAZIONI ED ENTI FILANTROPICI DEDICATO ALLA CRISI CLIMATICA

Il Toolkit e Resource Pack sono una risorsa con una vasta gamma di fonti di informazione utili e accessibili sulla crisi climatica: perché è così urgente, come impatta gli ambiti di intervento delle fondazioni, le possibili soluzioni e come i la filantropia, sia attraverso la concessione di sovvenzioni, le operazioni interne o gli investimenti, possono fare la differenza. Uno strumento interattivo di autovalutazione è stato progettato per facilitare fondazioni ed enti filantropici l’identificazione del punto d’ingresso appropriato mentre intraprendono o approfondiscono il loro viaggio di apprendimento sul cambiamento climatico.
 

APPROFONDISCI E SCARICA IL TOOLKIT
 


SALVAGUARDARE L’INTEGRITÀ DEL PROPRIO IMPATTO
 

Essere un’organizzazione orientata all’impatto legata a un’azienda non è facile. Come possono le fondazioni d’impresa e gli investitori ad impatto affrontare le tensioni intrinseche che questa relazione porta, e proteggere la loro missione sociale da un’influenza esterna negativa? In altre parole, come possono salvaguardare l’integrità del loro impatto?

A queste domande vuole rispondere il nuovo approfondimento di EVPA (European Venture Philanthropy Association) con un articolo di approfondimento e un’infografica che spiega come investitori sociali e fondazioni d’impresa possono salvaguardare il proprio impatto.
 LEGGI L’ARTICOLO E SCARICA L’INFOGRAFICA